Contratti di Lavoro Colf e Badanti

Compila i campi sottostanti per ricevere informazioni da più uffici CAF della tua zona relative i servizi di assistenza fiscali.

Ti basterà descrivere la tipologia di prestazione che desideri e rilasciare un recapito al quale ricontattarti. Il servizio è gratuito.


Descrizione Contratti di Lavoro Colf e Badanti

Il servizio offerto dai caf sui contratti di lavoro domestico interessa sia i datori di lavoro che i dipendenti, in quanto ne regola i rapporti tutelando entrambe le parti. Le famiglie che hanno necessità di ricevere assistenza da colf, badanti, assistenti familiari, baby sitter e governanti possono rivolgersi ad un caf di competenza nella loro zona.

Quali sono i vantaggi di rivolgersi ad un caf per i rapporti di lavoro domestico?

Se vuoi ricevere, da un rapporto di lavoro domestico, precisione, professionalità e correttezza devi necessariamente richiedere assistenza ad un caf per regolare tale rapporto. Conoscere e tutelare i diritti e i doveri di un lavoratore domestico è nell'interesse di tutti.

In special modo è importante essere scrupolosi quando si hanno rapporti di lavoro con dipendenti extracomunitari. Tramite l'assistenza di un caf puoi:

  • stipulare un Contratto Collettivo Nazionale (CCNL) del Lavoro Doestico
  • pianificare la paga mensile appropriata, la tredicesima, ed il modello CUD
  • calcolare i contributi previdenziali e compilare i modelli MAV per versarli all'inps
  • controllare il piano ferie, permessi, malattia, maternità ed infortuni
  • calcolare un'adeguata liquidazione (TFR)
  • richiedere le agevolazioni fiscali previste per chi regolarizza i rapporti di lavoro domestico

Quali sono le agevolazioni fiscali se assumo un lavoratore domestico?

In caso di assunzione di colf e badanti, tramite un CCNL per lavoratori domestici, lo stato italiano prevede delle agevolazioni fiscali. Il datore di lavoro può avere uno sconto dai contributi Inps versati durante l'anno.

In base alle somme erogate durante l'anno verrà stanziata la somme dell'agevolazione. Per quanto riguarda l'assunzione di badanti per soggetti non autosufficienti verrà incrementata un'ulteriore deduzione pari al 19% dell'importo, per una totale non superiore ai 2.100,00 euro l'anno.

Invia la tua richiesta gratuita su caf.imprendo.org e ricevi subito maggiori informazioni.

Trova il professionista per Contratti di Lavoro Colf e Badanti nella tua zona